Lido di Camaiore


Scheda

Località:

LIDO DI CAMAIORE

Provincia:

Lucca

Nome:

Informazioni:

Oltre quattro chilometri di spiaggia dalla sabbia finissima

Note:

Un vero paradiso per gli escursionisti, le colline nell’entroterra di Camaiore sono la meta ideale sia per gli amanti della natura che per gli appassionati di arte e di storia

Come raggiungerla:

Da nord provenendo dall’A1 in direzione Roma, imboccare l’A11 Firenze-Lucca in direzione Lucca. Proseguire per Viareggio. Appena usciti dall’autostrada, troverete subito le indicazioni per Camaiore. Dovete imboccare comunque il primo svincolo a destra e proseguire sempre dritto. Camaiore è a pochi chilometri. In alternativa da Firenze prendere la SGC Firenze-Pisa-Livorno. Allo svincolo per Pisa-Livorno proseguire per Pisa. Proseguire sempre dritto e si giunge all’imbocco dell’A12 Genova-Livorno. Prendere in direzione Genova ed uscire a Viareggio.

Da sud se si proviene dall’A1 Roma-Firenze. Uscire a Firenze al raccordo con l’A11 Firenze-Lucca. Proseguire per Lucca-Viareggio. L’uscita è quella di Viareggio. Se invece si proviene da Roma/Sud Italia attraverso il corridoio Tirrenico/Variante Aurelia, imboccare l’A12 a Rosignano in direzione Genova e uscire a Viareggio.

La stazione più vicina è quella di Capezzano Pianore.

Gallery

Descrizione

Lido di Camaiore è fin dai primi del ‘900 una delle più rinomate località di villeggiatura balneare in Italia. Per primo fu il Vate in persona, Gabriele D’Annunzio, a scegliere questa zona per consumare la sua passione per l’attrice Eleonora Duse. In quella stessa tenuta Consigli – poi Rolandi Ricci – si alternarono nei primi anni ospiti illustri quali il re Vittorio Emanuele III e Guglielmo Marconi. Il vero boom dopo la seconda guerra mondiale, quando il Lido divenne meta preferita del grande turismo nazionale ed internazionale.

Dagli alberghi affacciati sul mare agli stabilimenti balneari (sono complessivamente 97, attrezzati con tutte le migliori comodità e servizi), oggi Lido ha tutto quello che occorre per una vacanza in serenità e relax con tutta la famiglia, ed in più le opportunità offerte dalla vicinanza ai monti ed alle città d’arte di Lucca, Pisa e Firenze.

L’arenile è ampio ed accogliente, e alle spalle del lungomare si trovano tutta una serie di negozi per lo shopping e di locali per il divertimento notturno. Recentemente, inoltre, l’Amministrazione Comunale ha attrezzato di fronte a piazza Lemmetti un tratto di spiaggia libera con docce, servizi igienici e punti ombra, in maniera da permettere a tutti di godere del mare e del sole.

Eventi

  • Tirreno Adriatica (marzo) – Dal 2015 Camaiore ospita la grande partenza di una delle gare più importanti del panorama ciclistico internazionale, la Tirreno – Adriatico. La corsa internazionale su strada professionisti partirà con una cronometro a squadre con partenza e arrivo a Lido di Camaiore. Il giorno successivo il via della seconda tappa dal centro storico di Camaiore che si concluderà a Pomarance.
  • E’ la Via dell’Orto (aprile) – Festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie è una manifestazione organizzata annualmente (a partire dal 2009) dal Comune di Camaiore durante il secondo fine settimana di aprile, della durata di due giorni. Per l’occasione vengono allestiti nel centro storico di Camaiore stand per l’esposizione e la vendita di piante da orto, sementi, erbe, attrezzi per orti e giardini. E’ previsto, inoltre, l’allestimento di orti scenografici nelle corti, nelle strade, nelle piazze per mostrare come anche l’orto può essere realizzato in spazi urbani ristretti. E’ possibile degustare prodotti enogastronomici tipici locali e acquistare i prodotti ortofrutticoli delle aziende locali nel mercato a km zero.
  • Palio dei Rioni (luglio) – L’estate camaiorese viene animata ogni anno dal Palio dei Rioni, evento molto atteso e seguito da tutta la comunità. La storica manifestazione, rinata nel 2007, ha ritrovato un immediato successo, riuscendo a coinvolgere anche tantissimi giovani, che si sono buttati con entusiasmo in questa avventura.
    Tanti gli eventi e le iniziative in programma: la Maratonina, l’elezione di Miss Palio e i tanti giochi tradizionali, che vengono sempre seguiti con entusiasmo e partecipazione.
  • Follie d’altri tempi: Notti di Santa Maria (agosto) – Nel mese di Agosto, il centro storico di Camaiore si anima di bancarelle e stand, per dare vita a “Follie d’altri tempi: Notti di Santa Maria”, la mostra mercato dell’ antiquariato, che è diventato oramai un appuntamento irrinunciabile delle estati versiliesi. Numerose le novità dal 2014, anno da cui il Comune riveste il ruolo di organizzatore della storica manifestazione estiva nata nel 1983. L’obiettivo dell’Amministrazione è riqualificare le ‘Follie’ riportandole allo spirito degli esordi, cogliendo le sollecitazioni della cittadinanza che aveva profondo desiderio di riappropriarsi di una rassegna tradizionale e di grande successo.
  • Festa Pic (ottobre) – Il centro storico del Comune di Camaiore ospita l’Eden per gli appassionati del peperoncino: la ‘Festa Pic’, appuntamento imperdibile in Versilia dedicato al gusto piccante e a tutte le forme attraverso il quale può esprimersi. Accanto all’esposizione di decine e decine di varietà differenti di peperoncino, provenienti da tutto il mondo, Camaiore viene invasa da musica, mostre, spettacoli, animazione e dimostrazioni condotte da esperti del settore. Grazie alla preziosa collaborazione dell’Assessorato al Turismo con l’Accademia Italiana del Peperoncino, la due giorni si prospetta indimenticabile per appassionati, curiosi e… golosi.